Guida in stato di ebbrezza: confisca veicolo - concetto di appartenenza

Corte di cassazione - sentenza 21/04/2017 n. 19384

11/05/2017

Se l'imputato stava guidando in stato di ebbrezza il veicolo che aveva in precedenza alienato mediante dichiarazione di vendita con sottoscrizione autenticata, si può anche ritenere esclusa l'appartenenza del mezzo a persona estranea al reato (ossia all'acquirente): ricorrono infatti i presupposti per disporre la confisca del suddetto veicolo, ancora in uso al venditore, in considerazione della disponibilità effettiva e sostanziale del mezzo, prevalente sul dato giuridico-formale.

 

Share by: